Costruzione campi paddle a Roma

I rifiuti in edilizia e la loro classificazione
25 Novembre 2019
Ritiro calcinacci Roma
19 Dicembre 2019
Il paddle è uno sport che possiede origini antiche, ma che si è largamente diffuso in maniera graduale in diversi paesi e negli ultimi anni il suo sviluppo sta crescendo notevolmente.
Esistono diversi nomi per indicare questo sport, infatti è conosciuto anche come padel, tennis padel o tennis paddle, nessuno dei quali è stato ancora giudicato come errato, quindi è possibile utilizzare quello che si reputa più adatto. Ci sono svariate storie che si occupano di descrivere la provenienza del nome esatto, ma ad oggi, nell’uso corrente della lingua italiana, viene indicato come paddle, parola che probabilmente deriva da una storpiatura del nome originale.
Si tratta di uno sport simile al tennis, perché viene giocato in coppie da due o da quattro, con l’ausilio di racchette e pallina. L’unica differenza è che il campo è recintato da muri, che fanno comunque parte della partita, infatti, se la pallina vi rimbalza, è possibile continuare il gioco.
Un match dura circa un’ora e mezza.
 
In Spagna il padel viene praticato da migliaia di persone, ma negli ultimi anni, ha conosciuto una grande espansione anche in Italia, che ha registrato un numero di appassionati pari a circa dieci/quindici mila persone.
Possono essere differenti le motivazioni attribuibili a questa diffusione.
Innanzitutto, si tratta di uno sport dmolto semplice da apprendere perché è basato su semplici regole, quindi si presenta alla portata di tutti, indipendentemente da sesso, età e condizione fisiche.
Oltre tutto, è anche molto coinvolgente e non richiede specifiche abilità.
Proprio per queste motivazioni, può essere considerato un ottimo connubio tra l’esercizio fisico e un momento di condivisione con amici, basato su una sana competizione sportiva.
 
Dal momento in cui si pensa che negli prossimi anni, il numero di coloro che sono appassionati a questa disciplina possa essere destinato ad aumentare sempre di più, potrebbe rappresentare un grande vantaggio investire sulla costruzione di campi di paddle.
La maggior parte di essi è stata progettata per essere frequentata sia nei mesi caldi, ma anche in quelli freddi, grazie alla possibilità di poterlo instaurare in spazi aperti o chiusi, a seconda della stagionalità.
Questo investimento potrebbe rappresentare un vero e proprio vantaggio economico per coloro che sono già in possesso di un centro sportivo, perché l’installazione di questi campi ha un costo davvero irrisorio e richiede poco spazio a disposizione. Basti pensare che su un’area destinata ad un campo da tennis, è possibile costruire fino a tre campi di paddle!
 
Si potrebbe prendere in considerazione la possibilità di installare campi di paddle, oltre che in centri sportivi, anche in villaggi turistici, in alberghi o navi da crociera, per espandere e far conoscere ancora di più questo interessante sport.
Inoltre, il fatto di puntare su un’attività innovativa, che molti ancora non conoscono, potrebbe generare molta curiosità e quindi un aumento del numero di visitatori dei campi.
Essendo poco diffuso, si potrebbe prendere in considerazione anche l’idea di organizzare dei corsi, dove un istruttore spiegherà le regole, al fine di attrarre e coinvolgere un numero sempre maggiore di gente.
 
Servizi Edili Roma, ha la soluzione per tutto quello che stavi cercando!
E’ un’azienda che opera da anni nel settore e questo le ha permesso di guadagnarsi la stima di molti utenti, grazie alla collaborazione con partner ufficiali e specializzati.
Il loro obiettivo è quello di occuparsi della progettazione del campo dall’inizio alla fine, curando tutto nei minimi dettagli.
WhatsApp Chat
Invia

Contattaci